Donald Trump, il golf ed il…..marchese del Grillo !!

Che il nuovo presidente degli USA sia un giocatore e grande appassionato di golf è ormai cosa nota. Quello che non è ancora di dominio pubblico tra gli amateurs di tutto il mondo è il suo reale livello di gioco : c’è chi dice che abbia un hcp molto buono ( 3 o 4 ) e chi invece sostiene che rientri nella media dei valori espressi dai discreti giocatori non professionisti . Di certo i suoi rivali,  politici e non solo, dicono che ” gioca troppo a golf ” sottolineando – con statistiche alla mano –  come il tempo dedicato da Trump a questo svago sia eccessivo se paragonato a quello impiegato per svolgere il suo ruolo di presidente della nazione più potente del mondo. Oltre a ciò fà molto pensare il fatto che possieda diversi golf courses in giro per il mondo, alcuni dei quali in compartecipazione con i suoi grandi amici arabi e soci in affari quali sono i ricchi petrolieri dell’Arabia Saudita.

Queste sue frequentazioni, che gettano indubbiamente qualche ombra sull’integrità del personaggio , ed i suoi comportamenti quotidiani  tenuti sia nel privato che nel pubblico ed esternati con grande naturalezza, concorrono agli ormai numerosissimi commenti all’unisono dei media di tutto il mondo, concordi nel sottolineare l’assoluta mancanza di “bon ton” della persona accompagnata altresì da un’arroganza che definire “irruente” è riduttivo.

Una ulteriore conferma a ciò si è avuta recentemente durante un incontro di golf al quale Trump ha partecipato presso il ‘ Trump National Bedminster ‘ del New Jersey dove il nostro presidente – infischiandosene delle ” regole dei comportamenti in campo ” dettate dall’etichetta di gioco – scorazzava tranquillamente con il suo cart sul green delle buche. Sembra incredibile ma, anche in questo caso, i suoi supporters non lo hanno censurato, anzi : ” ebbè, dov’è il problema ? Il campo è suo e quindi …” . Per vedere il tutto, ripreso da alcuni spettatori che erano lungo il persorso, cliccare sull’immagine a lato.

A me invece questa ulteriore e chiara mancanza di rispetto degli altri e delle regole dettate dal buon senso infastidisce e, chissà perchè, mi richiama immediatamente le immagini di quel famoso film di Sordi nel quale il nostro Albertone, interpretando con grande maestria il famoso marchese Onofrio Del Grillo ( nobile romano dell’inizio 800, accreditato presso l’allora pontefice PioVII ) dichiarava – in modo inequivocabile – la propria considerazione verso gli altri . Ecco, per coloro che non ricordassero la famosa battuta, ripropongo la memorabile scena ( cliccando sull’immagine a lato ) sottolineando l’attualità della battuta che non avrebbe certamente stonato in bocca al nostro presidente-golfista in risposta agli improvvisati intervistatori intenti a girare , con il loro telefonino , la clip che ha immortalato l’ennesima “scorrettezza”.

—————————————————–

( saf – 22-07-2016)

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in News e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...