Francesco Molinari : ogni promessa è un debito !

Mantenuta la promessa di donazione per le vittime del terremoto.

francesco-molinari-2015Prima dell’Open d’Italia aveva promesso di devolvere ad Action Aid 500 euro per ogni birdie e 1.000 euro per ogni eagle realizzati durante l’importante competizione golfistica che si è svolta e conclusa il 18 Settembre presso il Golf Club Milano. Grazie ai 22 birdie e ai due eagle messi a segno in quattro giorni, Francesco Molinari – risultato poi vincitore del torneo – ha mantenuto immediatamente la parola, devolvendo 13.000 euro al Charity Partner della manifestazione; andranno a supporto delle famiglie colpite dal sisma del 24 agosto.

terremoto-amatrice-24-agosto-2016-5La donazione del campione torinese si aggiunge peraltro alle altre già in possesso del Comitato Organizzatore Open di Golf della Federazione Italiana Golf ( FIG ) che continuerà la sua raccolta di fondi sulle gare del circuito Italian Pro Tour 2016. Infatti considerati gli eventi ancora in programma in Italia ( Challenge Tour, finali del Alps Tour nonché il Senior Tour) la somma é sicuramente destinata a crescere in modo significativo. E sempre pro-terremotati fanno ben sperare le dichiarazioni di Gian Paolo Montali , direttore generale del progetto Ryder Cup 2022 : La Federazione Italiana Golf si impegna come già detto a contribuire concretamente attraverso il Progetto Ryder Cup 2022 “.  Un buon lavoro a tutti per una raccolta fondi da..primato !

———————————————————-


linkedin( saf 27-09-2016)

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in News e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...