Hole in one davanti a Tiger

 

A causa dei suoi seri problemi alla schiena che sta tentando di risolvere – ormai da diversi anni –  ricorrendo alle cure dei più famosi specialisti in materia, Tiger Woods dedica buona parte del suo tempo sempre … al golf.

Ovvio, si dirà, ma non tanto ovvio se si considera che anziché partecipare alle più importanti gare nazionali ed internazionali, Tiger si sta impegnando prevalentemente  su temi ed iniziatihqdefaultve che fanno parte del mondo di questo sport ma non lo vedono coinvolto in prima persona in gare o tornei.

Recentemente, ad esempio, ha presentato alla stampa un percorso in Texas progettato interamente da lui : il Bluejack National a Montgomery inaugurando anche un percorso di dieci buche adatto a famiglie e giovani che si avvicinano a questo sport.

Non poteva mancare quindi la sua presenza all’inaugurazione di quest’ultimo campo che vedeva impegnati ragazzi molto giovani sebbene  già avviati da qualche tempo al golf .  Di rilievo durante la manifestazione è da segnalare la straordinarietà di un colpo effettuato dall’undicenne Taylor Crozier che ha imbucato un tee shot alla prima buca riscuotendo l’ovazione dei presenti e dello stesso Tiger che si è entusiasticamente complimentato con il giovane Taylor.

Il colpo è stato filmato e, a beneficio dei posteri, è finito su tutti i social più diffusi del mondo del golf. Un bravo a Taylor per la prestazione ed a Tiger per il suo entusiasmo ancora e sempre presente.

——–

linkedin( saf – 12/03/2016 )

 

 

 

 

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in News e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Hole in one davanti a Tiger

  1. Lucio Bonetti ha detto:

    Ho sempre pensato che tra me e Taylor Wood non ci fosse una grande differenza: infatti, anch’io come lui, soffro di seri problemi vertebrali che condizionano il mio gioco e potrebbero a breve decretarne l’abbandono. Allora anch’io presenzierò solo a cene e party golfisti ci è mi vomplimenterò con i bravi😞😕😔🏌⛳️ Lucio

    Mi piace

  2. Sergio ha detto:

    Non disperare, vedrai che tutto si aggiusterà e potrai tornare in campo presto. Diversamente ci sarà comunque il piacere di una buona compagnia con gli amici che, visti i tempi, non è cosa da poco.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...