Il golf non ama la violenza Mr. Trump

Ci aggiorniamo sul mondo del golf d’oltre oceano grazie ad  alcuni siti  online pubblicati nel Paese a stelle e strisce. Sono voci molto accreditate su tale materia e che offrono  ai propri lettori una varietà notevole di servizi o rubriche di qualità che scaturiscono grazie alla grande professionalità degli autori  e delle case editrici nonché alla vasta platea degli appassionati  di questo sport  esistente in quella grande nazione. Tra le più affermate testate online e maggiormente seguite occupa un posto di rilievo   Golf Digest – fondata nel 1950 da John F. Bamett ed attualmente di proprietà del gruppo Discovery – che vanta una adesione di pubblico di rilevanza mondiale e che comprende non solo amateurs ed appassionati di golf ma anche i moltissimi addetti ai lavori residenti sia negli USA che in tutte le altre  latitudini del mondo. La rivista, per chi non la frequenta in modo assiduo,  pubblica diverse rubriche e servizi ormai divenuti tradizionali e che hanno fatto storia nel giornalismo sportivo,   diventando così  un punto di riferimento ed ispirazione per molti  siti o Blog di golf  presenti nel mondo. Sono una testimonianza  del nostro giudizio  le famose ed ormai classiche rubriche riferite alle classifiche sui “ I 100 migliori campi in America” o “ nel mondo” , le “ hot list “  formulate per  segnalare le  migliore attrezzature offerte dai produttori ( ferri, legni, driver etc. ) nonché una “Schools” che impartisce  – grazie a noti istruttori e giocatori di fama mondiale – suggerimenti e insegnamenti relativi sia alla tecnica di gioco che alla fase preparatoria o  per tenersi in forma.  Tutte sezioni molto interessanti che consigliamo ai nostri lettori non trascurando altresì quella dei “ MOST  VIEWED ” che propone articoli di successo – a firma delle migliori penne del giornalismo sportivo di quel Paese – su fatti ed avvenimenti che hanno attinenza con il mondo del golf.  E proprio in quest’ultima rubrica è stato pubblicato in data 7 Gennaio un articolo firmato dal noto giornalista John Feinstein che, per l’argomento trattato e per il fatto che è rimbalzato su moltissimi Blog del settore ( anche noi non vogliamo esimerci  ) , sta sollevando molti commenti da parte dei lettori ed appassionati di golf : diversi sono positivi e di adesione alla proposta suggerita  dallo scrittore alla PGA of America  mentre altri  si caratterizzano con una forte  critica verso tale iniziativa; ma vediamo in dettaglio di cosa si tratta.

Continua a leggere

Pubblicato in News | Contrassegnato , , , , , , , | Commenti disabilitati su Il golf non ama la violenza Mr. Trump

IL VACCINO DEL GOLFISTA

Un amico golfista ci segnala che è in distribuzione – dalle ATS a tutti i medici di famiglia – la recentissima circolare pubblicata lo scorso 22 Dicembre dall’ AIFA ( Agenzia Italiana del Farmaco ) e relativa alle risposte date dallo stesso ente di diritto pubblico ( competente per l’attività regolatoria dei farmaci in Italia ) alle FAQ più frequenti sul tema delle vaccinazioni anti COVID-19. Poichè l’argomento è molto importante e “ caldo “ ed avvertito anche nel mondo del golf ci sembra doveroso farci promotori della diffusione di tale documento augurandoci che l’iniziativa possa contribuire a superare le incertezze ancora presenti in taluni. Dopo una lettura attenta possiamo infatti confermare che esso risponde in modo esaustivo e semplice a tutte le domande più comuni formulate dai non esperti nonché ai molti “ se “ e “ ma “ raccolti quotidianamente che, pur non essendo di matrice “terrapiattista”, rischiano – se non superati con l’aiuto di una conoscenza più dettagliata degli argomenti – di rallentare le adesioni all’unica iniziativa che potrà invece aiutarci , in modo inequivocabile, ad uscire da uno dei periodi più difficili della nostra storia.

Continua a leggere

Pubblicato in News | Contrassegnato , , | 2 commenti

Auguri 2020 a tutti : golfisti e non.

E’ stato un anno arduo per alcuni e difficile per molti altri. Lo lasciamo senza rimpianti avviandoci verso un 2021 che auguriamo a tutti ( golfisti e non ) possa essere pieno di speranza , felicità e salute , e rappresentare al meglio i famosi versi del Sommo Poeta : ” E quindi uscimmo a riveder le stelle“…

Auguroni a tutti !

Pubblicato in News | Contrassegnato , | Commenti disabilitati su Auguri 2020 a tutti : golfisti e non.

IL GOLF E LA CIRCOLARE CONI. NECESSITANO CHIARIMENTI DALLA FIG.

Una recente circolare del CONI sembra porre dei vincoli all’attività svolta sino ad ora dai golfisti amateurs e dai Circoli di Golf relativamente alle gare settimanali.

In data 4 Dicembre a firma del Segretario Generale del CONI ( Carlo Mornati ) è stata indirizzata a tutte le Federazioni Sportive Nazionali ( Federazione Italiana Golf inclusa quindi ) una circolare che riprende ed approfondisce in modo più dettagliato ed esaustivo le attività sportive consentite a seguito del nuovo DCPM emesso il giorno 3 Dicembre. Ci pare di capire che le interpretazioni sul tema date in precedenza dalla Federazione Italia Golf – e da noi pubblicate sul questo Blog con due commenti quali appunto quello del 7.11 (Precisazione della FIG ) ed il successivo del 16.11 ( Nuove autocertificazione per giocare a Golf ) – siano messe ora in forse da questa nuova circolare del CONI che, come è noto, sovraintende alle attività di tutte le Federazioni Sportive Nazionali. I paragrafi delle circolare ( consultabile cliccando qui ) che secondo noi meritano un commento chiarificatore da parte della nostra Federazione sono :

  1. il documento in questione specifica che “ sono consentiti soltanto gli eventi e le competizioni – di livello agonistico e riconosciuti di preminente interesse nazionale con provvedimento del CONI o del CIP – riguardanti gli sport individuali e di squadra organizzati dalle rispettive federazioni ..” . A variazione dalla precedente Precisazionie della FIG del 7.11 troviamo la definizione “ preminente interesse nazionale “ anziché “ interesse nazionale”.
  2. la circolare precisa poi al punto 3 che gli atleti ( o giocatori nel caso del golf ) debbono presentare agli organizzatori dell’evento ( gara ) copia della certificazione per l’attività agonistica regolamentata dal Decreto del Ministero della Sanità del 8.2.1982 (certificato medico di idoneità )
  3. dopo aver invitato tutti gli Enti sportivi a trasmettere al CONI i calendari con gli eventi e le competizioni “ di livello agonistico e riconosciuti di preminente interesse nazione “ precisa al punto 4 che saranno considerati conformi alle nuove disposizioni solo gli eventi e le competizioni aggiornate fino al 31.01.2021 che provvederanno alla conservazione della certificazione per l’attività sportiva agonistica presso la società sportiva di appartenenza dei partecipanti…

Siamo certi che la Federazione Italiana Golf pubblicherà a breve per tutti noi , che vogliamo solo giocare a golf in un ambiente che si è dimostrato al di sopra di ogni sospetto di contagio, una nota esplicativa che chiarisca definitivamente ogni dubbio sollevato dalla lettura della Circolare del CONI. Fede e fiducia non ci mancano. Buon gioco a tutti.

——————————————————

ilmiogiocodelgolf.

Pubblicato in News | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Nuovo World Handicap System ( WHS )

Lo scorso 3 Novembre avevamo pubblicato a firma dell’amico Paolo Calicchia – appassionato di golf ed esperto delle normative inerenti il tema – un suo articolo che dava come certo il fatto che a fine anno anche l’Italia avrebbe dovuto allinearsi alle nuove normative che per il futuro regoleranno l’andamento del nostro handicap di gioco , adeguandolo così ad un sistema univoco mondiale : il World Handicap System. L’articolo aveva riscosso un notevole interesse sia per l’argomento trattato che per la chiarezza con la quale l’autore era riuscito a colmare una lacuna comune alla maggior parte di noi amateur del belpaese , solitamente poco attenti a regole e normative che regolano questo bellissimo sport .

CIRCOLARE FIG

Le domande e considerazioni sollevate da diversi lettori sul tema sono state molte, talune volevano solo ringraziare per la spiegazione semplice ed efficace che consentiva finalmente di capire come sarebbe variato il proprio hcp , altre invece si dimostravano scettiche sulla data effettiva di partenza del nuovo sistema nel nostro Paese e prevedevano uno slittamento dettato probabilmente più dalla nostra avversione alle date ed agli impegni programmati che da ragioni plausibili. Ebbene a questi ultimi possiamo confermare che con la Circolare n. 24 del 12 Novembre scorso , avente per oggetto World Handicap System (WHS), la Federazione Italiana Golf ha confermato a tutti gli organi interessati di aver fissato la data di entrata in vigore del nuovo sistema dal prossimo 15 Dicembre , anticipando – in tal modo – quelle che erano state le previsioni più comuni di fine anno. Per chi volesse prendere visione della circolare invitiamo di cliccare l’immagine a lato.

Per chi invece volesse rileggersi l’interessante e chiaro articolo esplicativo citato in precedenza potrà farlo cliccando sul seguente link :

https://ilmiogiocodelgolf.com/2020/11/03/handicap-italia-cambiare/

Buon gioco a tutti.

ilmiogiocodelgolf.com
Pubblicato in Rules & Tutorial | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su Nuovo World Handicap System ( WHS )