LA CINETECA DEL GOLFISTA

Molte le pellicole che raccontano storie di campioni di golf o dell’ambiente nel quale vive questo sport. Al di là delle storie dei vari personaggi quasi tutte tendono a porre in evidenza i due aspetti più importanti che il gioco richiede per ottenere buoni risultati : il primo è la forma fisica, che deve essere necessariamente accompagnata dalle conoscenze tecniche, come secondo, ma non certamente meno importante del primo, una forma mentale libera da impedimenti ed in grado di concentrarsi solo sul percorso, superando  i molti intoppi e difficoltà che inevitabilmente si incontrano; il tutto rispettando le regole che governano il gioco. La metafora è evidente ! Di seguito i films sul golf più famosi degli ultimi anni  diventati dei veri cult movie.
( Per vedere i  trailer cliccare sulla locandina )
 ——————————————————————————————————————–
La leggenda di Bagger Vance  (regia R. Redford 2001 – disponibile in DVD)
thelegend_of_bagger_vanceDa ragazzo, ai primi del Novecento a Savannah, il giovane Rannulph e Bagger Vance convincono Rannulph che si iscrive alla gara. Per lui l’inizio è in salita, è ultimo con 12 colpi di svantaggio. Allora Vance gli parla della forza d’animo, delle capacità interiori, e Rannulph si riprende, recupera, arriva ad una lunghezza. La 18^ buca viene giocata durante la notte. Nel buio Vance si allontana. Con l’ultimo colpo, Rannulph vince. Adele e Rannulph ballano alla festa conclusiva. Il piccolo Hardy, che aveva seguito la gara come vice caddy, racconta oggi, da anziano, tutti gli avvenimenti.
———————————————————————————————————————
 Il più bel gioco della mia vita. ( regia Bill Paxton 2005 – disponibile in DVD)
ilgioco_piubello_della_mia_vitaLa storia vera di Francis Ouimet, un dilettante che realizzò una impresa clamorosa: nel 1913 partecipò al U.S. Open contro i migliori campioni del mondo tra cui il grande Harry Vardon. Ouimet si avvicinò al golf portando la sacca nel golf club accanto alla sua casa e, diventato forte, venne invitato a partecipare al torneo che si svolgeva sul campo di casa. Un film che appassiona e commuove anche chi di golf non conosce ancora nulla.

 

———————————————————————————–


A Gentleman’s Game ( regia di J.Mills Goodloe 2001 – disponibile in DVD) 
a_gentlemans_gameTimmy è un ragazzo con una grande passione per il golf. E’ estate quando entra a far parte di un circolo esclusivo dove crede di poter realizzare tutte le sue ambizioni. Nel breve arco di una stagione il giovane vivrà esperienze tali da cambiare per sempre la sua vita. E scoprirà un’amara realtà nascosta dietro la sobrietà dei gentiluomini membri del club.
———————————————————————————————————————
Tin Cup ( regia Ron Shelton 1996 – disponibile in DVD )
tincupRoy – “Coppa di latta” – McAvoy ha un talento naturale per il golf, ma gli manca qualcosa per diventare un campione. Perciò si è ridotto a fare l’istruttore in un club di Salome (West Texas). L’incontro con una psicologa, fidanzata a un suo vecchio e fortunato rivale, lo spinge a gareggiare nell’American Open in un tardivo appuntamento con il destino.
 ——————————————————————————————————————–
Bobby Jones genio del golf (regia Rowdy Herrington 2004 – disponibile in DVD)
bobby_jonesFilm omaggio al grande campione Robert “Bobby” Tyre Jones Jr, autore di una carriera golfistica densa di risultati. Jones è l’unico giocatore che fino ad oggi sia riuscito nell’impresa di vincere tutti e quattro i titoli Major del Grande Slam. Il film ripercorre la sua carriera ad iniziare dal 1907, quando Bobby aveva cinque anni e, abitando vicino ad un campo di golf, passava le giornate ad imitare i movimenti dei giocatori più bravi. Il film prosegue con la sua incredibile ascesa, i dubbi se continuare la carriera da golfista o seguire le orme paterne, i suoi problemi di salute, le prime sconfitte, il matrimonio… fino al fatidico 1930, quando coglie il  “grande slam”.